Aprono gli «agronidi» in tutta Italia

L’idea di creare degli asili agresti, lanciata quest’anno in alcune regioni italiane dall’associa= zione Donne Impresa della Coldiretti, ha incontrato un sorprendente successo. Per il momento ne sono partiti solo una decina in via sperimentale, ma le richieste per crearne dei nuovi sono oltre un centinaio. Gli agriasilo rappresentano una risposta alla scarsita’ di scuole materne  e allo stesso tempo una rivoluzionaria proposta educativa. Gli agriasilo sono infatti piccole scuole create in fattorie o in agriturismo  dove i bambini da 0 a 6 anni possono giocare e imparare a contatto con la natura e gli animali.  Per fare conoscere l’iniziativa è stato riprodotto in questi giorni nel pieno centro storico di Roma, un agriasilo modello, dove i bambini di citta’ hanno potuto giocare con gli animali da cortile, imparare a conoscere i prodotti dell’orto, e gustare merende genuine. “Crescere e scoprire il mondo attraverso la natura”, sarebbe secondo un’ indagine della Coldiretti, il tipo di scuola che piu’ del 78% dei genitori italiani vorrebbe per i propri bambini. Il Corriere dell Sera

Leave a Reply