Festival della poesia di Genova, premiati nove detenuti


Alla sedicesima edizione del Festival della Poesia che si tiene a Genova fino al 21 giugno, è stata proposta per il terzo anno consecutivo l’iniziativa «Poeti dentro» che da’ la possibilita’ ai detenuti di alcune carceri della Liguria di partecipare al concorso con delle poesie o dei racconti. I giudici hanno esaminato piu’ di 100 opere e hanno deciso di premiare nove detenuti, quattro donne e cinque uomini di varie nazionalita’. Cosi’ i “poeti dentro” hanno potuto uscire dal carcere per qualche ora per presentare le loro poesie al festival. «Per la prima volta la poesia libera davvero le persone – ha spiegato il direttore artistico del Festival, Claudio Pozzani. Gli scritti dei detenuti, ha spiegato ancora Pozzani, forniscono uno spaccato (2) molto interessante della vita quotidiana dentro le carceri e delle esperienze vissute da persone immigrate, visto che molti autori sono marocchini e latinoamericani.
Il SecoloXIX.it


Leave a Reply