Il NY Times scopre com’è bella Milano

Milano, Spazio Rossana Orlandi

Milano è infatti al quinto posto nella classifica dei 41 luoghi da visitare nel 2011 stilata dal New York Times.

Non solo è il Duomo liberato dalle impalcature e con le vetrate finalmente illuminate a valere il viaggio, secondo quanto si legge, ma lo sono anche le novità nel campo del design e della moda.

Tra le news di spessore il quotidiano newyorchese cita ovviamente il nuovo Museo del Novecento (v. il post del 20 dicembre scorso) con il gigantesco neon di Lucio Fontana a illuminarne le arcate, aperto in dicembre al palazzo dell’Arengario, ma anche le ex fabbriche e gli hangar trasformati in gallerie d’arte e studi di design come “l’eclettica” galleria Spazio Rossana Orlandi e l’HangarBicocca.

Tra moda e lusso

E se i seguaci della moda continuano a affollarsi davanti alle vetrine di Miu Miu e Marni, indicata come la maggior novità fashion della città, c’è a far da richiamo per gli ospiti più esigenti anche l’Hotel Milano Scala aperto l’anno scorso con la promessa “eco-chic” di una ospitalità ad emissioni zero. Il Sole 24Ore.

Uso della lingua
Si noti lo stile disinvolto, in cui italiano e inglese si mescolano; e l’introduzione di neologismi come eco-chic

Leave a Reply