I 10 film italiani più visti

Dopo aver parlato dei film che hanno fatto l’Italia, può interessare sapere quali film italiani hanno ricevuto in assoluto i maggiori incassi nel nostro paese. Da questo articolo risulta che i dieci film italiani che hanno incassato di più, sono tutti all’insegna della comicità o dell’umorismo

ECCO LA NUOVA CLASSIFICA DEGLI INCASSI DEI FILM ITALIANI 

Checco Zalone il protagonista del film ‘Che bella giornata’

1. ‘Che bella giornata’ di Gennaro Nunziante
2. ‘La vita e’ bella’ di Roberto Benigni
3. ‘Benvenuti al Sud’ di Luca Miniero
4. ‘Chiedimi se sono felice’ con Aldo Giovanni e Giacomo.
5. ‘Natale sul Nilo’ di Neri Parenti
6. ‘Il ciclone’ di Leonardo Pieraccioni
7.’Pinocchio’ di Roberto Benigni
8. ‘Fuochi d’artificio’ di Leonardo Pieraccioni
9. ‘Il paradiso all’improvviso’ di Leonardo
    Pieraccioni

10 ‘Natale a Rio’ di Neri Parenti.  L’Unità

Il primo  in classifica, è ‘Che bella giornata’, il cui successo inaspettato si spiega secondo il Mereghetti per la comicita’ del protagonista, Checco Zalone, una comicità familiare che non spaventa. Che bella giornata non fa paura a nessuno. Anzi, finisce per consolare: lui è decisamente peggio di me! si dice lo spettatore. Un successo di queste proporzioni non se lo aspettava nessuno, 31 milioni e mezzo di spettatori in soli 11 giorni!  la comicità si mantiene sempre al di sotto di un «accettabile» livello di volgarità. I cinepanettoni avevano finito per farsi un vanto della loro esagerazione (linguistica, ma anche comportamentale). Zalone al cinema ha scelto di rassicurare, a rischio di tradire il suo personaggio televisivo.  Il core business della sua comicità è dichiaratamente altro. Più «familiare», più «educato», più «represso». Così da non spaventare il pubblico, ma attirare anche quello che di solito non va al cinema. Il Corriere.it 

    Uso della lingua
    all’insegna di: nel segno di, incentrato su, dominato da..
    il Mereghetti: in italiano spesso si usa l’articolo di fronte al nome dell’autore di un libro famoso.
    Il Mereghetti è infatti un famoso Dizionario di film, molto popolare in Italia.

    Cinepanettone:  il termine è un neologismo creato in origine in senso dispregiativo dai critici cinematografici per definire le commedie natalizie (a Natale si mangia il panettone)  che si caratterizzano per il tipo di comicità a buon mercato, per le volgarità gratuite e per i grandissimi incassi nelle sale italiane. Tuttavia col passare del tempo il termine è diventato di uso comune e ha perso in parte la connotazione dispregiativa.

    Leave a Reply