Capitale umano. Brianza-USA

capitale umanoLo scrittore americano Stephen Amidon commenta sul Corriere della Sera il film che il regista italiano Virzì ha tratto dal suo romanzo, Human Capital (in italiano Il capitale umano).

“Devo confessare che quando ho saputo che Virzì stava filmando in Italia un adattamento del mio libro, la gratificazione che uno scrittore prova in questi casi si è accompagnata alla preoccupazione che quel che sarebbe apparso sullo schermo non avrebbe avuto molto in comune con il mio romanzo. Quando però, alla fine dello scorso anno, ho visto il film, sono rimasto colpito non solo dall’abilità con cui era stato girato e recitato, ma anche dal fatto che la storia era rimasta molto vicina a quella che avevo scritto dieci anni prima. …

“Virzì è stato abilissimo, secondo me, ad adattare questi temi alla sensibilità del pubblico italiano. A prima vista la Brianza — in cui è ambientato il film — potrebbe sembrare lontanissima dal mio Connecticut, ma se si guarda oltre la facciata, si notano le somiglianze. Le piccole boutique pretenziose che vendono robaccia a caro prezzo; il vecchio e maestoso teatro il cui valore è solo nel poter essere trasformato in un complesso di appartamenti di lusso; la scuola privata esclusiva dove i bambini sono spinti a competere tra di loro — in pratica si tratta degli stessi luoghi”. Corriere della Sera.

Attività culturali

Proposte didattiche

Amidon dice che l’America e l’Italia non sono molto diverse, soprattutto quando si tratta delle classi medio-alte e dei loro valori. Leggete tutto l’articolo e individuate quali sono i valori della classe media americana e italiana. Ci sono molte analogie, ma anche delle sottili differenze. Quali?

L’autore parla di “soccer moms”. Nella traduzione l’espressione rimane in inglese, ma il redattore aggiunge una spiegazione tra parentesi. Vi sembra una spiegazione esatta? Riuscite a proporne una più pertinente?

Grammatica

Individuate i superlativi assoluti nella sezione dell’articolo qui riportata.

In italiano si usano spesso i suffissi che hanno l’effetto di modificare il significato di una parola, un effetto che in altre lingue hanno gli aggettivi qualificativi. In questa sezione dell’articolo c’è un caso di suffisso dispregiativo. Individuatelo e spiegate in che modo modifica il termine originale.

Leave a Reply