“La memoria, svelata”

La memoria è il tema del Salone Internazionale del Libro che si apre giovedì 13 maggio a Torino (Lingotto) per chiudersi lunedì 17. Più precisamente, “La memoria, svelata”. Tra i tantissimi appuntamenti segnaliamo: sabato 15 maggio alle 17 “Come nascono le nuove idee nella scienza?” con Giulio Giorello, e, un’ora prima, Umberto Eco e Maurizio Ferraris discutono su “L’avvenire della memoria”. Domenica 16 maggio, ore 19, Sergio Badellino presenta il libro di Beppe Foggini “Alessandro Malaspina. La storia dimenticata” (Magenes Ed.), imponente biografia del grande e quasi sconosciuto navigatore italiano vissuto dal 1754 al 1810. Un uomo di cultura e di mare che dovrebbe avere una fama paragonabile a quella di Cook, Lapérouse e Bougainville. Lunedì 17 maggio, ore 16, “La memoria dei giardini” con Elena Accati Garibaldi e Luisa Pulcher. Elena Accati ha appena pubblicato “Avventure nel bosco: 20 storie con le radici” (Lineadaria Editore), Luisa Pulcher presenta “Il tempo è un albero che cresce” (Instar Libri). La Stampa.

Leave a Reply